Benvenuti nel paese dei mattonicini

CremonaFiere e Cremona Bricks: oggi la firma della partnernship. Nasce Cremona&Bricks, in programma il 9 e 10 Aprile

data

Cremona, 16 Febbraio ’22 – Con la firma della partnership tra CremonaFiere e Cremona Bricks si apre ufficialmente una nuova stagione per la città che prenderà avvio con il primo evento in programma presso il polo fieristico il 9 e 10 aprile p.v.

Cremona&Bricks è la sintesi dell’unione tra CremonaFiere e l’associazione Cremona Bricks: una sinergia nata con l’obiettivo di creare un evento sui mattoncini che, andando oltre le costruzioni, possa diventare un vero e proprio percorso formativo che passa dal gioco all’apprendimento, dall’educazione alla crescita professionale. Tutti elementi coerenti con alcuni degli obiettivi del Piano di Sviluppo di CremonaFiere in cui il calendario si arricchisce di nuove manifestazioni, ma con l’attenzione alla qualità e allo sviluppo a medio lungo termine.

“Cremona&Bricks sarà un evento nuovo, che abbiamo dovuto rimandare già due volte a causa della pandemia – spiega Roberto Biloni, Presidente di CremonaFiere -. La manifestazione passerà dall’esposizione alle aree interattive, dalla formazione all’utilizzo del gioco per sviluppare le abilità personali in tutti gli ambiti della vita. Il progetto guarda ben oltre alla mostra, che comunque sarà quest’anno la più grande mai vista a Cremona, ma arriva a coinvolgere attivamente collezionisti, appassionati, studenti, formatori e industria. Questo evento e l’approccio interdisciplinare che abbiamo è nell’anima del Piano di Sviluppo approvato lo scorso anno centrando altri tre obiettivi: aumentare l’utilizzo del quartiere, avere eventi nuovi, portare innovazioni e valore aggiunto nelle nostre manifestazioni”.

Cremona Bricks, Associazione Culturale di Promozione Sociale legalmente riconosciuta, nasce nel Febbraio 2012 come comunità indipendente di appassionati LEGO® – AFOL (Adult Fan of LEGO®). Già conosciuta per la realizzazione di appuntamenti di richiamo per tutti gli appassionati dei famosissimi mattoncini, l’associazione approda ora in Fiera per collaborare alla realizzazione di un nuovo progetto che fonda le sue radici nel gioco e nel divertimento per promuovere la formazione, la crescita personale e professionale unendo le modalità tradizionali a metodi innovativi.

“Siamo felici, dopo due anni, di poter ripartire con le nostre attività e siamo entusiasti di poterlo fare a CremonaFiere – commenta Ugo Carminati, Presidente di Cremona Bricks -. Qui troviamo un ampio spazio dove poter esprimere al meglio le nostre potenzialità e costruire le nostre opere d’arte, oltre che  un polo fieristico riconosciuto a livello internazionale, simbolo di ripartenza per la città di Cremona, che speriamo possa essere di buon auspicio anche per il nostro settore”.

Il 9 e il 10 Aprile 2022Cremona&Bricks colorerà con mattoncini e contenuti divertenti ed interessanti un intero padiglione: dalla riproduzione di una Diorama City di oltre 132mq, al mercatino di mattoncini dal contemporaneo al vintage, passando per l’area gioco (dedicata a bambini di tutte le età) fino ad arrivare all’area “ravanata” per i più tenaci appassionati e collezionisti di mattoncini. Non mancherà il coinvolgimento di professionisti della formazione che possano dare strumenti utili ed efficaci ad operatori del settore, insegnanti e genitori. A Cremona&Bricks bambini e adulti,  genitori e professionisti avranno l’occasione di dimenticare per un attimo il digitale, tornando a farsi coinvolgere dalle dinamiche aggregative del gioco e delle costruzioni.

ALTRI
ARTICOLI INTERESSANTI

X